Wall Street

In breve:

  • Wall Street è la sede della borsa di New York (New York Stock Exchange) e di molti dei principali istituti finanziari americani.
  • Il termine Wall Street viene usato spesso per riferirsi alla borsa ed alla finanza globale.

Cos’è Wall Street?

Wall Street è una delle strade più famose di New York. Si trova a Manhattan e nell’immaginario collettivo rappresenta la borsa e la finanza globale. Il New York Stock Exchange (NYSE) e molti istituti finanziari hanno la propria sede centrale a Wall Street. Spesso, il termine Wall Street viene usato come sinonimo per riferirsi ai mercati finanziari.

Un po’ di storia

Prima di diventare il cuore della finanza mondiale, Wall Street (letteralmente “strada del muro”) prese il suo nome per via di un muro di legno costruito dai coloni olandesi. Infatti, nel Seicento gli olandesi occupavano la parte sud di Manhattan, e con questo muro cercavano di difendersi dagli inglesi e dai nativi americani. Il muro cadde nel 1699, ma il nome rimase.

Il primo passo per far diventare Wall Street quello che è oggi venne fatto nel 1792, quando fu firmato l’accordo di Buttonwood, cioè un patto tra i principali broker per delineare le regole della compravendita di azioni ed obbligazioni.

Nel 1817 nacque il NYSE e dal 1865 si trova nella sua sede attuale al numero 11 di Wall Street. La crescita della borsa americana portò Wall Street a superare Londra dopo la Prima guerra mondiale e diventare il più grande centro finanziario al mondo.

Oggi Wall Street è ancora sede di molte banche d’affari ed altri istituti finanziari.